Stampa questa pagina

C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

Settore comunale

Settore 3: Servizi Generali e Cimiteriali - Centrale Unica di Committenza - Ambiente ed Ecologia - ATEM 3 Varese Sud

Competenze

“Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 23.01.2018, avente ad oggetto “Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di Busto Arsizio e Gallarate per la gestione in forma associata delle procedure di acquisizione ai sensi del D.Lgs 18 aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii. in materia di contratti pubblici – approvazione schema di convenzione I.E.”, esecutiva ai sensi di legge, in attuazione dell’art. 37 del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii. e della Direttiva 2014/24/UE e ss.mm.ii., il Comune di Busto Arsizio ha disposto:

- la continuazione per il triennio successivo dell’accordo per la gestione in forma associata della Centrale di Committenza con il Comune di Gallarate;

- l’approvazione dello schema di convenzione, allegato al medesimo provvedimento, autorizzando il Sindaco alla sottoscrizione della stessa;

- l’istituzione convenzionale della Centrale di Committenza presso il Comune di Busto Arsizio.

Il Comune di Gallarate ha assunto analoga decisione con deliberazione n. 4 del 30.01.2018 del proprio Consiglio Comunale.

La convenzione di durata triennale allegata alla citata Deliberazione Consiliare n. 2/2018 è stata stipulata il 15.02.2018 tra il Sindaco del Comune di Busto Arsizio e il Sindaco del Comune di Gallarate, in modalità digitale, con atto inserito il 16.02.2018 nel Registro delle scritture private del Comune di Busto Arsizio al n. 35/2018.

Successivamente il D.L. 18/04/2019, n. 32, cd. “Sblocca cantieri”, convertito con modificazioni dalla L. 14/06/2019, n. 55, all'art. 1, comma 1, lett. a), ha disposto che fino al 31 dicembre 2020 non trova applicazione, a titolo sperimentale, l'art. 37, comma 4, del D.lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. per i comuni non capoluogo di provincia, sospendendo fino al 31/12/2020 l’obbligo di avvalersi della Centrale Unica di Committenza per l’affidamento di commesse di lavori, forniture e servizi.

Con le Deliberazioni di Giunta Comunale del Comune di Gallarate n. 79 del 19/07/2019 e del Comune di Busto Arsizio n. 273 del 31/07/2019 recanti "Centrale di Committenza tra i Comuni di Busto Arsizio e Gallarate per la gestione in forma associata delle procedure per l'acquisizione ai sensi dell'art. 37 del D. Lgs. 18/04/2016, n. 50 e ss.mm.ii. in materia di contratti pubblici – Sospensione fino al 31/12/2020", immediatamente eseguibili, si è deliberato di sospendere fino al 31/12/2020 l’utilizzo della Centrale di Committenza per gli acquisti di lavori, servizi e forniture previsto dall’art. 37 del D. Lgs. 18/04/2016 n.50 e ss.mm.ii. secondo le possibilità offerte dall’art. 1, comma 1, lett. a), del D.L. 18/04/2019, n. 32 convertito con modificazioni dalla Legge 14/06/2019, n.55.

Con Decreto Sindacale n. 19 del 13/08/2019 avente ad oggetto “Nomina del Responsabile e del Vice Responsabile della Centrale di Committenza tra i Comuni di Busto Arsizio e Gallarate a seguito di sospensione sino al 31/12/2020 della Centrale di Committenza per la gestione in forma associata delle procedure per l'acquisizione ai sensi dell'art. 37 del D. Lgs. 18/04/2016, n. 50 e ss.mm.ii. in materia di contratti pubblici.” è stato nominato Responsabile della Centrale di Committenza e Responsabile dell'Anagrafe per la Stazione Appaltante (R.A.S.A.) per la C.U.C., l'Arch. Roberto Brugnoni, Dirigente del Settore 3 “Servizi Generali e Cimiteriali – Centrale Unica di Committenza” del Comune di Busto Arsizio e Vice-Responsabile, il Dott. Michele Colombo, Dirigente del Settore 2 “Finanziario, Tributi, Logistica e Contratti” del Comune di Gallarate.

La Centrale di Committenza provvede in merito all'indizione delle gare sopra soglia comunitaria, se richiesto dai R.U.P., nomina le relative commissioni di gara ed emette i connessi provvedimenti di ammissione dei concorrenti. Inoltre la Centrale di Committenza, così come attualmente organizzata presso il Comune di Busto Arsizio, ottempera agli adempimenti riguardanti la programmazione biennale degli acquisti di servizi e forniture, ai sensi dell'art. 21 del D.Lgs. 18/04/2016, n. 50 e ss.mm.ii. e del D.M. M.I.T. 16/01/2018, n. 14, nonché provvede alla pubblicazione in Amministrazione Trasparente nell'apposita sezione “Bandi di gare e contratti / Atti delle Amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura” degli atti di gara sopra soglia comunitaria di cui sopra e di quant'altro non sia di stretta competenza della figura del responsabile unico del procedimento (R.U.P.).

Indirizzi e sedi

  • Sede legale Via Fratelli d'Italia n. 12
  • Sede operativa Via Alberto da Giussano n. 12

Contatti

Orari ordinari di apertura

  • La Centrale di Committenza è contattabile solo telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle ore 12,30.

Documentazione

  folder C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

Link utili

"Pubblicazioni dal 01/01/2019" https://bustoarsizio.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/trasparenza

"Pubblicazioni fino al 31/12/2018" https://www.comune.bustoarsizio.va.it/index.php/amministrazionetrasparente/bandi-di-gara-e-contratti/cuc-centrale-unica-di-committenza