Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Aree Tematiche»Consultazioni elettorali»Elettorale e Leva»Albo dei Presidenti di seggio elettorale

Albo dei Presidenti di seggio elettorale

Il presidente di seggio elettorale è componente dell’ufficio elettorale di sezione che si costituisce in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria. Svolge tutte quelle attività prescritte dalla legge, quali la timbratura delle schede prima della votazione, la consegna della scheda e della matita copiativa all’elettore che si accinge a votare, lo scrutinio delle schede al termine della votazione, il controllo e l’intervento affinché le operazioni si svolgano regolarmente. 
L'albo è tenuto presso la cancelleria della Corte di Appello di Milano e comprende i nominativi delle persone idonee all'ufficio di presidente di seggio elettorale (che devono essere iscritti nelle liste elettorali e in possesso di titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado). L’albo viene aggiornato annualmente.
In occasione di ogni consultazione elettorale, il presidente della Corte di Appello procede alla nomina dei presidenti necessari alla costituzione degli uffici elettorali presso ciascuna sezione. L'ufficio elettorale provvede poi a notificare l'avvenuta nomina agli interessati tramite i messi notificatori.
Non possono iscriversi all'albo:
1. coloro che hanno superato il 70° anno di età;
2. i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
3. gli appartenenti alle forze armate in servizio;
4. i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
5. i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
6. i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

ISCRIZIONE ALL'ALBO
Per l’iscrizione è necessario presentare domanda in carta libera su apposito modulo (Richiesta di iscrizione presidente di seggio). La domanda di iscrizione si presenta, entro il 31 ottobre, una sola volta e non deve essere rinnovata negli anni successivi.
La domanda può essere consegnata all’ufficio protocollo del Comune di Busto Arsizio oppure inviata a mezzo fax (0331-390291) o tramite e-mail (protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it) unitamente alla fotocopia della carta di identità.
Le domande pervenute vengono trasmesse all’ufficio elettorale comunale che, entro la fine di dicembre, verificato il possesso dei requisiti dei richiedenti, propone alla Corte di Appello l’iscrizione dei nominativi nell'albo. L’aggiornamento dell’albo avviene entro i primi mesi dell’anno successivo.

CANCELLAZIONE DALL'ALBO
Per la cancellazione è necessario presentare domanda in carta libera su apposito modulo (Richiesta di cancellazione presidente di seggio), con le stesse modalità sopra indicate per le domande di iscrizione.
Le domande pervenute vengono trasmesse all’ufficio elettorale comunale che, entro la fine di dicembre, verificati i motivi dei richiedenti, propone alla Corte di Appello la cancellazione dei nominativi dall'albo. L’aggiornamento dell’albo avviene entro i primi mesi dell’anno successivo.

INFORMAZIONI UTILI

Il presidente, prima dell'insediamento del seggio, dovrà scegliere il proprio segretario tra gli elettori iscritti nelle liste elettorali del Comune di Busto Arsizio e in possesso di titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado. 
L’ufficio di presidente di seggio elettorale è obbligatorio per le persone designate salvo grave impedimento ad assolvere l'incarico, da giustificare tramite idonea documentazione che dovrà essere tempestivamente presentata all’ufficio elettorale per l’inoltro alla Corte di Appello di Milano.

NORMATIVA

Legge 21 marzo 1990, n. 53 e s.m.i.

Modulistica
folder Elettorale - Leva

Ufficio di riferimento
Elettorale - Leva