testata busto

via Fratelli d'Italia 12, 21052 (VA) -
tel 0331 390111 / fax 0331 390291
CF/PI 00224000125 -
Codice IBAN IT54N0521622800000004444644
protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it

CONVEGNO "PARLATE E TRADIZIONI LOMBARDE: LA VOCE DI BUSTO"- 7 aprile 2018

Sabato 7 aprile la sala Monaco della Biblioteca comunale Roggia ha ospitato un importante convegno dedicato alle lingue e alle culture della tradizione lombarda, con un focus specifico su Busto Arsizio.

Parlate e tradizioni lombarde: la voce di Busto” il titolo dell’incontro, promosso dall’Assessore alla Cultura, Manuela Maffioli: con questo convegno dedicato alle culture della Lombardia e, in particolare, alla lingua e alla cultura bustocca, l’Amministrazione Comunale intende rilanciare l’attività del Centro delle Culture Lombarde, un centro di studi regionale con un patrimonio di circa 3000 volumi dedicati alle lingue e alle culture della Lombardia e che abbiamo l’onore di ospitare nella nostra Città. Il convegno ha visto riunite anche le figure e le realtà più significative del panorama delle tradizioni della nostra Città, che costituiscono il Tavolo Identità, uno dei tavoli tematici nati dopo gli Stati Generali della Cultura dello scorso 21 dicembre. A loro sono state affidate l’analisi e la ricostruzione, anche in forma ironica, di alcuni aspetti caratteristici del dialetto della nostra Città”.

Questo il programma, che ha visto, tra i molti e qualificati relatori, il presidente e il direttore del Centro delle Culture Lombarde, Gianfranco Tosi e Andrea Rognoni.
Tra i vari interventi anche alcune letture in lingua bustocca da parte dei più competenti interpreti della lingua bustocca, Antonio Tosi (Ul Pedèla), Ginetto Grilli e Carla Mocchetti. 
Il vignettista Tiziano Riverso ha interpretato a modo suo i momenti salienti dell’incontro, disegnando al momento ciò che più lo colpiva.

Questo il programma dell'incontro:

• Saluti istituzionali dell’Assessore alla Cultura, Manuela Maffioli
• Intervento introduttivo della direttrice della Biblioteca, Claudia Giussani

• Gianfranco Tosi (Presidente CCL), Ruolo del Centro delle Culture Lombarde di Busto e il suo patrimonio librario
• Andrea Rognoni (Direttore CCL), Il panorama tradizionale lombardo e lo stato dei “dialetti”
• Luigi Giavini (storico, scrittore), Identità bustocca attraverso il linguaggio tessile
• Ginetto Grilli (interprete della lingua locale), lettura
• Enrico Candiani, Tratti peculiari della lingua bustocca (grammatica e fonetica)
• Silvio Accomando (Regiú della Famiglia Bustocca), Un impegno che proietta la storia bustese nel futuro (progetto Wikipedia)
• Ul Pedèla (interprete della lingua locale), lettura
• Rolando Pizzoli (Regiú della Famiglia Sinaghina), Interventi sul recupero delle tradizioni

• Gennaro Martino (Presidente del Club Borsanese Folklore e Sport), Reportages e progetti
• M° Antonio Colombo (Magistero dei Bruscitti), Presentazione dell’attività dell’Associazione
• Mario Colombo (Gruppo Ricerche Storiche di Borsano), I classici in dialetto: una tentazione irresistibile
• Carla Mocchetti (Federcasalinghe di Busto Arsizio - interprete della lingua locale), lettura
• Mini sketch sul dialetto a cura di B300

L'incontro é stato modertao da Raffaella Corradini, gli studenti del Liceo Artistico P. Candiani hanno curato le riprese video.
Gli studenti dell’ IPC Verri si sono invece occupati del rinfresco conclusivo.
Ai partecipanti é stato inoltre distribuito un cd prodotto dal Centro delle Cultura Lombarde dal titolo “Voci della poesia lombarda”.

        

StampaEmail

  • banner museotessile
  • banner civicheraccolte new
  • banner biblioteca
  • banner biblioteca