testata busto

via Fratelli d'Italia 12, 21052 (VA) -
tel 0331 390111 / fax 0331 390291
CF/PI 00224000125 -
Codice IBAN IT54N0521622800000004444644
protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it

NUOVA AREA DEDICATA PRESSO IL MUSEO DEL TESSILE E DELLA TRADIZIONE INDUSTRIALE

Sabato 21 aprile presso il Museo del Tessile e della Tradizione Industriale é stata inaugurata, con grande partecipazione di pubblico, l'area dedicata alla collezione del sarto Antonio Ferramini.

Si tratta di “un dono prezioso per la Città che completa il percorso espositivo del museo dove si valorizza la tradizione tessile della nostra Busto, tessile che non è solo industria, ma permea anche la nostra società, la cultura, il linguaggio”, come ha affermato l’assessore Manuela Maffioli. In esposizione forbici, ferri da stiro, macchine da cucire di varie epoche e fogge, « un patrimonio dell’umanità da custodire e valorizzare », secondo l’assessore Paola Magugliani che ha avviato il progetto, contattando il sarto milanese. La collezione, composta da circa 1000 pezzi, è stata divisa tra il Museo del Tessile e il prestigioso Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia di Milano.

Gli storici "ferri del mestiere" del sarto milanese sono esposti al secondo piano del museo, visitabile secondo i consueti orari di apertura:
- da martedi a venerdì: 14.30 - 18.00
- venerdì: 9.30 - 13.00 e 14.30 - 18.00
- sabato: 14.30 - 18.30
- domenica: 15.00 - 18.30

      

StampaEmail

  • banner museotessile
  • banner civicheraccolte new
  • banner biblioteca
  • banner biblioteca