testata busto

via Fratelli d'Italia 12, 21052 (VA) -
tel 0331 390111 / fax 0331 390291
CF/PI 00224000125 -
Codice IBAN IT54N0521622800000004444644
protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it

  • Home
  • Il Comune
  • Completato il restyling del parcheggio di via Einaudi
Mercoledì, 25 Luglio 2018 14:58

Completato il restyling del parcheggio di via Einaudi

Viene presentato in data odierna il restyling dell’area parcheggio di via Einaudi grazie al quale, da inizio settimana, gli utenti possono utilizzare un posteggio maggiormente fruibile e performante soprattutto per quanto concerne automazioni ed accessibilità.

A seguito della conclusione dei lavori di manutenzione straordinaria – interventi edili e di sostituzione automazioni – svolti nelle scorse settimane, il parking Einaudi è stato, infatti, riaperto ieri nelle sue piene funzionalità, offrendo ai clienti la possibilità di usufruire di una nuova cassa automatica di ultima generazione che consente il pagamento anche tramite carte di credito e bancomat (rispetto a cui sono in fase di attivazione i relativi protocolli d’intesa), con schermo touch screen e moderna tecnologia di lettura biglietti e abbonamenti contactless.
A tal proposito si coglie l’occasione per ricordare agli abbonati che occorre munirsi delle nuove tessere abbonamento dedicate a questo parcheggio recandosi presso l’info point dell’Autosilo Facchinetti; per i successivi rinnovi dell’abbonamento, invece, sarà possibile effettuare le varie operazioni direttamente alla cassa automatica di via Einaudi.
Dal punto di vista infrastrutturale, è stata effettuata una rivisitazione complessiva dell’area – che, ricordiamo, ha una capienza di 110 posti utilizzati prevalentemente con formule d’abbonamento ma fruibili anche a rotazione – con il rifacimento delle platee di ingresso ed uscita, la verniciatura dei new jersey che perimetrano l’area in sintonia con le abitazioni circostanti, per un risultato gradevolmente estetico, la predisposizione di una rampa d’accesso alla cassa automatica finalizzata all’agevolazione dell’utilizzo da parte dei portatori di disabilità, e il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.
Presso il parcheggio è anche attiva una collaborazione con la consorella AGESP Energia S.r.l., grazie alla quale quest’ultima sta promuovendo una campagna relativa ai servizi Gas ed Energia Elettrica sul mercato libero, mediante la personalizzazione di colonnine e pensilina decorate con pellicole pubblicitarie che, oltre a svolgere il proprio ruolo comunicativo, incrementano positivamente l’immagine complessiva del parcheggio.

L’operazione sopra descritta si colloca nell’ambito del più globale progetto di rivisitazione dei parcheggi cittadini gestiti da AGESP Attività Strumentali S.r.l., che contano un totale di 2.220 posti auto, di cui 1.425 all’interno di aree posteggio con sbarre e cassa automatica e 795 cosiddetti “on street”, regolamentati a parcometro.
Ricordiamo, a tal proposito, la recente (fine 2017) sostituzione delle automazioni e la sistemazione dell’area posteggio presso le Ferrovie Nord Milano, nello specifico dei Parcheggi Ferrucci e Monti, intervento sostanzialmente analogo a quello presentato oggi in via Einaudi.

Sono diverse, inoltre, le iniziative in programma per i prossimi mesi, la prima delle quali, in ordine temporale, è costituita dall’inaugurazione della nuova sede dell’Info Point del Settore Parcheggi prevista per il mese di settembre 2018. I nuovi uffici, che andranno a sostituire l’attuale sportello ubicato presso l’Autosilo Facchinetti, saranno situati in una posizione strategica sia per la vicinanza all’Autosilo che per la centralità degli stessi, presso un’immobile di via Mazzini, con accesso fronte strada a piano terra.

Nei mesi successivi, poi, è in previsione, subordinatamente all’approvazione da parte dell’Amministrazione Comunale, anche per quanto concerne l’eventuale compartecipazione all’investimento, la sostituzione di tutti i 37 parcometri cittadini con nuove macchine di ultima generazione, alimentate con pannelli solari, dotate anch’esse di tecnologia contactless e con la possibilità di pagamento elettronico. Con le nuove attrezzature, inoltre, sarà possibile, mediante il telecontrollo a distanza, mantenerne costantemente e puntualmente monitorata la funzionalità.

Infine si segnala che, con la finalità di reperire risorse da reinvestire nel settore, la società sta predisponendo il posizionamento presso alcuni parcheggi di pannelli pubblicitari digitali per l’inserimento di messaggi pubblicitari variabili.

  • banner museotessile
  • banner civicheraccolte new
  • banner biblioteca
  • banner biblioteca