testata busto

via Fratelli d'Italia 12, 21052 (VA) -
tel 0331 390111 / fax 0331 390291
CF/PI 00224000125 -
Codice IBAN IT54N0521622800000004444644
protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it

  • Home
  • La Città
  • Stagione cameristica 2017: recital del Duo Maclè a Villa Calcaterra
Lunedì, 10 Luglio 2017 11:52

Stagione cameristica 2017: recital del Duo Maclè a Villa Calcaterra

Proseguono gli appuntamenti cameristici organizzati dall’Associazione Culturale Musikademia, con il patrocinio della Città e con il sostegno degli sponsor (Studio Vabri – Dottori Commercialisti, Bianchi Stefano Assicurazioni e Studio Spreafico – Dottori Commercialisti Associati).

Nel secondo appuntamento, che si terrà venerdì 14 luglio alle ore 21.00, sarà ospite a Villa Calcaterra (via Magenta 70, Busto Arsizio) il Duo Maclé, noto per l’intensa attività concertistica e vincitore di numerosi premi. Il Duo è formato dalle pianiste Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi, promotrici di eventi culturali e di stagioni artistiche, attive inoltre nel campo della didattica e della ricerca, collaborando con i conservatori e le università.
Luoghi e identità è il titolo del recital che si terrà nella sala del Camino: un viaggio ideale che, a partire dalla mitteleuropa di Brahms, ripercorre il dialogo incessante fra tradizione e innovazione, alla ricerca di ciò che i luoghi e le esperienze di vita ispirano all'arte dei suoni. Musica come espressione di identità personali e collettive, come bacino creativo in cui mode, gusti, stili di vita si fondono e confondono nel tentativo di rispondere alla necessità esistenziale di comunicare il proprio tempo. Lo spirito della madre Russia di Rachmaninov e le contraddizioni delle due Americhe di Piazzolla e Gershwin: mondi lontani ma con lo stesso comun denominatore: l'uomo, nell'incessante e continua ricerca di se stesso e della sua identità.
L’appuntamento, come tutti gli altri della stagione, è a ingresso libero.

Prossimi incontri:

Venerdì 22 settembre, ore 21.00 – I Salotti del Romanticismo (Thomas Ettorre e Davide Bontempo, chitarra classica – Giulia Crosta, flauto traverso – Carmen Alegre Hernandez, viola – Christine Cullen – violoncello)

Venerdì 6 ottobre, ore 21.00 – Recital chitarristico del Duo Bonfanti (Marco e Stefano Bonfanti)

Venerdì 27 ottobre, ore 21.00 – In viaggio tra le capitali del Settecento (Carlo Battioli e Gaia Ghidini, violino – Carmen Alegre Hernandez, viola – Christine Cullen – violoncello – Gian Luca Rovelli, clavicembalo)

DUO MACLÉ
Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi costituiscono il Duo Maclé nel 2003. Sotto la guida del M° Crudeli il duo si perfeziona presso L’Accademia Angelica Costantiniana di Roma, ottenendo prestigiosi riconoscimenti. Nel Concorso Internazionale “Roma 2004” il Maclé vince il Secondo Premio nella sezione a quattro mani e il Premio Carisch per la migliore interpretazione di un brano di Sergio Calligaris, il quale commenta così l’esecuzione:

“Bella, drammatica, scultorea e sentita interpretazione, attraverso una profonda ricerca del particolare, un possente senso ritmico ed un suono denso ed espressivo, che rende chiaramente lo spirito della composizione”.
ll Duo ottiene altri premi: Concorso Nazionale “Città di Cento” (2° premio); 14° Concorso Nazionale “Dino Caravita” di Fusignano (1° premio assoluto e premio speciale); 6° Concorso Nazionale “Riviera Etrusca” di Piombino (1° premio); Concorso Nazionale “Città del Vasto” (1° premio e premio “Mozart”); Concorso “Roma 2005” (Premio Carisch e 2° premio); Concorso “Roma 2006” (1° premio). Il Maclé si esibisce in numerosi recital: Forum di Cultura Austriaco, Auditorium “Tito Bradsma” e Auditorium “S. Chiara” (Roma); Festival Musicale (Asolo); Estate Musicale “F. Fenaroli” e “Fondazione Negri Sud” (Lanciano); Suoneria (Settimo Torinese); Matinée Musicali (Bari); Festival Estivo (Malcesine); Festival Internazionale Medio Olona (Varese); “Notturni alle conserve” (Cesenatico); Rassegna concertistica internazionale (Valle dell’Orfento); tiene concerti a Milano, Padova, Vicenza, Torino, Novara, Bologna, Foggia, Gorizia, Triste, Sorrento.
Nel 2007 presenta a Madrid il cd live “Maclé Interpretazioni” e mette in scena, con l’attore Rasia dal Polo, lo spettacolo “Ti prego, seducimi!” (Teatro della Gioventù di Genova, Salone Estense di Varese, Teatro delle Erbe di Milano). Attualmente il Maclé lavora a nuovi e diversificati progetti: allestimento di spettacoli per ragazzi; collaborazioni con orchestre e formazioni jazz; studio di autori legati al mondo del blues e dell’improvvisazione; approfondimento del Tango. Nel 2009 è la volta del cd “Maclé interpretazioni 2”, dopo la partecipazione del duo al Festival Internazionale “Tango y mas” di San Ginesio (MC), sotto la direzione artistica del bandoneonista uruguayano H.U. Passarella.

ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSIKADEMIA
“Arte musica e passione” sono le parole che racchiudono il senso di Musikademia. L’Associazione nasce nel 2013 a Vanzaghello dall'iniziativa di tre giovani con lo scopo di diffondere la cultura in ambito musicale e artistico: è diventata nel corso del tempo un importante punto di riferimento nel territorio, per tutte le persone desiderosi di avvicinarsi al mondo musicale e artistico attraverso un percorso formativo stimolante, in particolare per i giovani delle scuole primarie e secondarie. Permettere di apprendere, comprendere e vivere la musica nei suoi molteplici aspetti sono i mezzi per diffondere una cultura musicale nelle nuove generazioni.
Le attività dell’Associazione riguardano principalmente la formazione: Musikademia organizza numerosi corsi di musica all’interno della propria sede e diversi progetti di breve e media durata all’interno delle scuole. Alcuni di questi progetti vengono offerti gratuitamente agli istituti scolastici quali, a mero titolo esemplificativo, il progetto “La musica e gli strumenti musicali” (in cui vengono presentati gli strumenti musicali agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado), “La musica e i 4 elementi” (col fine di educare i bambini all’ascolto della musica – e non solo – con un approccio esplorativo e sperimentale e di sviluppare la comprensione della musica attraverso la percezione emotiva che essa suscita, per le classi terze/quarte delle scuole primarie), “Che cos’è la musica classica?” (rivolta alle scuole secondarie di primo e secondo grado che fornisce gli strumenti necessari per comprendere un mondo sempre più lontano dai giovani di oggi). Fino ad oggi sono stati (e sono tuttora) coinvolti nell’iniziativa circa una quindicina di plessi (per un totale di circa 5.000 studenti). Altri progetti più corposi, come “Io Cresco con la Musica®”, vengono realizzati grazi al supporto economico delle Amministrazioni Comunali, degli Istituti Scolastici e/o dei genitori. Tutte le attività sono tenute da più di 20 musicisti professionisti che costituiscono il corpo docenti dell'Associazione Culturale Musikademia. Attualmente l’Associazione conta oltre 150 iscritti ai propri corsi svolti presso la sede di Vanzaghello (MI), Via Cavour, n. 19.

A riprova della qualità del lavoro svolto, l’Associazione è convenzionata con il Conservatorio relativamente alla formazione pre-accademica. Presso la sede di Musikademia si sostengono inoltre gli Esami di Certificazione ABRSM (Associated Board of the Royal Schools of Music).
Tra le proposte di Musikademia che coinvolgono i giovani si citano le iniziative rivolte anche ad un pubblico più vasto come i numerosi concerti dell'orchestra giovanile Youth Musikorchestra, del coro di voci bianche Onda Anomala e degli ensemble Cello Fascination e Guitar Orchestra nonché, per il settore moderno, il corso di Musica Moderna d’Insieme. Tali iniziative hanno un ruolo fondamentale nella crescita artistica e personale dei ragazzi, in quanto offrono la possibilità di confrontarsi con altri giovani musicisti di vari livelli e provenienti da differenti esperienze, oltre che quella di esibirsi in numerosi teatri e iniziative diffuse in tutto il territorio.
Musikademia organizza inoltre attività concertistiche e di formazione di alto livello, come concerti di musica da camera, concerti con l’Orchestra Alchimia, seminari e corsi di perfezionamento con Maestri di fama internazionale, quali – ad esempio – il M° Emanuele Segre, il Duo Bonfanti, il M° Alberto Miodini.

  • banner museotessile
  • banner civicheraccolte new
  • banner biblioteca
  • banner biblioteca