Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Avvisi dal Comune»Avvisi - Commercio e mercati»Tassa di occupazione del suolo pubblico: esenzione fino al 31 marzo per bar e ristoranti
Lunedì, 10 Gennaio 2022 11:18

Tassa di occupazione del suolo pubblico: esenzione fino al 31 marzo per bar e ristoranti

La legge di Bilancio n. 234 del 30/12/2021 ha previsto un’ulteriore proroga di tre mesi per l’esenzione del canone patrimoniale di concessione da parte dei pubblici esercizi con il posizionamento di tavolini nell’area esterna. La scadenza dell’esenzione, prevista per il 31 dicembre 2021, è quindi spostata al 31 marzo 2022.

La situazione delle occupazioni di suolo pubblico già in essere e di quelle future é pertanto la seguente:
a. le occupazioni funzionali all’esercizio di attività di somministrazione già comunicate ed in scadenza il 31/12/2021 si intendono prorogate d’ufficio fino al 31/03/2022 alle condizioni già espresse precedentemente;
b. le nuove richieste di occupazioni o di ampliamento dovranno essere presentate con le modalità e la modulistica già approvate con deliberazione di Giunta Comunale n. 109//2021;
c. le occupazioni di suolo pubblico da parte dei pubblici esercizi fino al 31/03/2022 sono esentate dal pagamento del canone.

In allegato la modulistica da presentare per le nuove occupazioni.

Ultima modifica il Lunedì, 10 Gennaio 2022 11:42