Stampa questa pagina
Mercoledì, 23 Marzo 2022 12:37

Incontri chitarristici e mandolinistici: al via l’undicesima edizione

mandolinisti 2022 x sitoMaffioli: un fiore all’occhiello della nostra offerta culturale
Ripartono anche quest’anno gli Incontri Chitarristici e Mandolinistici Bustesi, giunti alla XI edizione, organizzati dai Mandolinisti Bustesi e dal maestro Pieralberto Pizzolotto con il contributo dell’Amministrazione comunale. Nel calendario è compreso anche il XXXVII Festival Chitarristico Internazionale Bustese.

"È uno dei 9 Festival culturali della città, il più longevo in assoluto anche rispetto a numerose altre realtà del territorio e non solo – commenta la vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli -. Un appuntamento atteso e sempre fortemente partecipato dai tanti appassionati, molti dei quali arrivano da fuori città e riconoscono al Festival alta qualità e un livello raro. Un fiore all'occhiello della nostra offerta culturale".

“L’Amministrazione comunale si è dimostrata ancora una volta il principale propulsore delle iniziative culturali della nostra città e anche quest’anno ripropone agli appassionati e alla cittadinanza questa rassegna che continua a rappresentare il punto di incontro e di fusione tra la cultura mandolinistica e chitarristica molto radicate nel nostro territorio” affermano gli organizzatori.

La rassegna di quest’anno presenta la novità di concentrarsi nei mesi di aprile e maggio. Dal prossimo autunno, e quindi per la XII edizione, gli eventi saranno programmati da ottobre a maggio. Non mancheranno appuntamenti estivi nell’ambito della rassegna BA Cultura per l’Estate. L’attività continuerà quindi per tutto l’anno.

Il programma di questa stagione prevede cinque concerti.
Si comincia venerdì 8 aprile alle ore 21.00 nella Sala Pro Busto di via Cesare Battisti 12 con il Quartetto a Plettro Bergamasco composto da allievi del Conservatorio G. Verdi di Milano.
Si proseguirà sabato 7 maggio alle ore 21:00, sempre presso la Sala Pro Busto, con il concerto dell’Orchestra a Plettro Mandolinisti Bustesi.
Nel mese di maggio si svolgeranno poi le tre classiche serate dedicate alla XXXVII edizione del Festival Chitarristico Internazionale Bustese. Si inizia venerdì 13 maggio alle 21:00, sempre presso la Sala Pro Busto, con il chitarrista padovano Giacomo Susani. Si proseguirà poi con i concerti del 20 maggio, protagonista Diamond Campbell, e del 27 maggio con il chitarrista Francesco Dominici Buraccini. Questi ultimi due concerti del Festival chitarristico si terranno nella Sala Tramogge dei Molini Marzoli alle ore 21.00.
La partecipazione ai concerti è gratuita ma, in ottemperanza alle norme anti COVID-19, è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata, fino ad esaurimento posti, sul sito www.mandolinistibustesi.it oppure telefonando al numero 0331 620598 del negozio Amadeus Musica.