Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Avvisi dal Comune»Avvisi - Imposte Comunali»Emergenza coronavirus: differimento dei termini di scadenza dei versamenti dei tributi locali
Mercoledì, 13 Maggio 2020 08:06

Emergenza coronavirus: differimento dei termini di scadenza dei versamenti dei tributi locali

La pandemia in atto sta causando, oltre che una gravissima emergenza sanitaria, anche conseguenze disastrose sull'economia locale: al fine di alleviare il disagio socio-economico per cittadini e imprese, la giunta ha adottato i seguenti provvedimenti:

- la sospensione degli adempimenti tributari e dei termini di versamento degli avvisi di accertamento tributari che scadono nel periodo compreso fra l'8 marzo 2020 ed il 31 maggio 2020, ferma restando la facoltà dei singoli di provvedere al pagamento senza avvalersi della sospensione.
La scadenza degli adempimenti e dei versamenti sospesi è differita al 30 giugno 2020.

- la sospensione dei versamenti sulle rateazioni in corso concesse per qualsiasi tributo di competenza del Comune, la cui scadenza è compresa nel periodo compreso tra 8 Marzo e il 31 Maggio 2020, senza che il contribuente incorra nella decadenza automatica della rateizzazione, purchè proceda al pagamento delle rate residue, con cadenza mensile, a decorrere dal 30 giugno 2020.

Ultima modifica il Martedì, 09 Giugno 2020 14:59