Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:News e Avvisi - Archivio»Si rinnova la tradizione delle borse di studio “Dolci Colombo”
Mercoledì, 23 Ottobre 2019 11:57

Si rinnova la tradizione delle borse di studio “Dolci Colombo”

Borsa studio Dolci COlombo 1Sono Domenico Mingolla, Nicolò De Bernardi e Francesco Porta gli studenti del Liceo Scientifico Tosi che hanno vinto la borsa di studio “Dolci Colombo” per l’anno scolastico 2017-2018.
E’ dal 1997 che l’Amministrazione comunale attribuisce le borse di studio finanziate con il lascito della professoressa Luigia Colombo a favore degli alunni diplomati al Liceo Tosi che si sono particolarmente distinti sotto il profilo scolastico e morale.
A suo tempo l’ex insegnante di italiano e latino del Liceo aveva disposto che 125 milioni di Lire fossero destinati agli studenti eccellenti, diplomati con almeno 90/100 e sulla base di precisi criteri specificati nel bando che ogni anno viene pubblicato.
La borsa ha un valore di mille euro (cifra che diminuisce nel caso lo studente dichiari di aver ricevuto altri contributi di studio).

Oggi la consegna ufficiale delle borse ai tre giovani: l’assessore all’Educazione Gigi Farioli ha sottolineato che il Comune ha custodito il lascito con attenzione affinché il premio potesse continuare nel tempo.
“Si tratta di un riconoscimento alla vostra storia e un auspicio per il vostro futuro. - ha osservato l’assessore – questo premio mette in evidenza che il talento che avete dimostrato, non solo dal punto di vista scolastico, ma anche dal punto di vista umano, è stato individuato e coltivato da insegnanti capaci ed è anche un giusto e doveroso riconoscimento al vostro merito”.

In allegato la graduatoria di assegnazione delle borse di studio.