Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Tutte le news»Due nuove moto in dotazione alla Polizia Locale per garantire la sicurezza della Città
Venerdì, 17 Giugno 2022 12:32

Due nuove moto in dotazione alla Polizia Locale per garantire la sicurezza della Città

Nuove moto polizia localeDue nuove moto Suzuki V-Strom 650 Abs arricchiscono il parco veicoli della Polizia Locale.
Le moto, appositamente allestite per servizi di Polizia locale, sono state acquistate grazie a un cofinanziamento ottenuto con la partecipazione al Bando Regionale per “l'acquisto di dotazioni tecnico-strumentali, rinnovo e incremento del parco veicoli, destinati alla Polizia locale – anno 2022”. Il progetto presentato al bando, del valore complessivo di € 35.454,95, ha ottenuto il cofinanziamento richiesto, ovvero € 17.727,48 (50% dell’importo progettuale, il massimo previsto), classificandosi al 6 posto su 106 progetti presentati dai comuni lombardi in forma singola.
I motoveicoli sono stati consegnati questa mattina all’assessore alla Sicurezza Salvatore Loschiavo, al comandante Claudio Vegetti, alla vicecomandante Cristina Fossati, e sono già pronti per essere utilizzati dal Nucleo Motociclisti, la squadra che, operando principalmente in moto, garantisce una maggiore mobilità e una tempestività di intervento sul territorio cittadino.
“Mi congratulo con il comandante e con gli uffici per aver ottenuto questo nuovo finanziamento – commenta l’assessore -. Queste due potenti moto saranno molto utili per presidiare e gestire la viabilità nei punti critici del territorio e per garantire il controllo della sicurezza stradale e della città in generale. La peculiarità del mezzo consente infatti agli agenti motociclisti di accertare alcune violazioni al Codice della Strada che al restante personale non risulta altrettanto agevole”.
L’assessore ricorda che l’anno scorso il Nucleo, composto da 4 agenti, ha elevato 1.426 verbali di accertamento e 382 preavvisi di violazione alle norme del Codice, che hanno comportato la decurtazione di 7021 punti. Tra le violazioni più significative accertate dagli agenti, che hanno anche compiti di prevenzione e repressione dei reati in genere, ci sono l’omesso uso delle cinture di sicurezza e di sistemi di ritenuta e sicurezza per bambini, l’uso di cellulare durante la guida, l’omessa revisione del veicolo, il mancato rinnovo dell’assicurazione.