Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Tutte le news»Con la primavera “sbocciano” le iniziative dedicate al verde e all’ambiente
Venerdì, 12 Aprile 2024 12:51

Con la primavera “sbocciano” le iniziative dedicate al verde e all’ambiente

Primavera in fiore 2024

Torna la rassegna “PRIMAVERA IN FIORE 2024”, storica manifestazione dell’Amministrazione comunale che ha lo scopo di celebrare la nuova stagione promuovendo attività di educazione ambientale rivolte soprattutto a bambini e ragazzi e altre iniziative a tema.

BIODIVERSITA’ E IMPOLLINATORI

Il calendario degli eventi prenderà il via sabato 20 aprile in Piazza Vittorio Emanuele II con l’iniziativa “Biodiversità e impollinatori”, promossa dall’istituto comprensivo Galilei, insieme agli Istituti DE AMICIS, BOSSI, TOMMASEO, GALVALIGI di SOLBIATE ARNO e FALCONE DI GALLARATE e con la partecipazione di Associazione “Plastic Free”; APICOLTORI VARESINI, Spesa Sballata, Azienda agricola Love farm di Jerry Alotta e NEUTALIA. Non mancherà la collaborazione della Biblioteca Comunale Roggia.
Dalle ore 10.00 alle ore 18.00 sono in programma esposizioni, laboratori, giochi che metteranno in evidenza il ruolo degli impollinatori per la salvaguardia dell’ambiente: la scomparsa degli impollinatori e in particolare dell’ape europea (Apis mellifera) determinerebbe infatti la perdita di biodiversità, elemento fondamentale per garantire l’equilibrio dell’ecosistema e la vita dell’uomo.
Il progetto “Biodiversità e Impollinatori” proporrà delle attività pratiche finalizzate a conoscere e riconoscere gli impollinatori, comprendere il loro ruolo nell’ambiente e le azioni che ciascuno di noi può compiere per favorire la loro tutela.

ATTIVITA’ DI LABORATORIO
IC GALILEI
PIANTE E SEMI MELLIFERI: quali sono le piante mellifere? osserviamo i semi e realizziamo un vasetto per contenerli
OSSERVA E RICREA: osserva e crea con materiali naturali alcuni insetti impollinatori
CONOSCIAMO IL MONDO DEGLI IMPOLLINATORI: giochi da tavolo sugli impollinatori.
GIOCHI FAI DA TE! dama, calcetto, fai centro, ecc….realizzati con materiale di riciclo
ANIMAZIONE ALLA LETTURA E KAMISHIBAI
CARTELLONI INFORMATIVI SUGLI IMPOLLINATORI E COME TUTELARLI

IC DE AMICIS
BOMBE DI SEMI
CARTELLONI INFORMATIVI SU PIANTE MELLIFERE

IC BOSSI
CHI SONO GLI IMPOLLINATORI?: micro lezioni tenute dagli alunni
CARTELLONI INFORMATIVI SUGLI IMPOLLINATORI
TOTEM

 

IC GALVALIGI SOLBIATE ARNO
CURIOSITA’ SUGLI INSETTI: microlezioni sugli insetti (solo al mattino)

ISTITUTO FALCONE DI GALLARATE: supporto per la gestione dei laboratori
(mattino)

PLASTIC FREE
ADOTTA UNA TALEA
RICICLO CREATIVO: due giochi differenziati per età
RACCOLTA MOZZICONI: ORARI mattina 10:30 e pomeriggio 15:00 con
iscrizione tramite qrcode (vedi allegati)
ANGOLO INFORMATIVO SULL’ASSOCIAZIONE

BIBLIOTECA
SPAZIO LETTURA Bibakids E ANIMAZIONE CON KAMISHIBAI

APICOLTURA VARESINA laboratorio sulla vita nell’alveare, assaggio guidato del miele

SPESA SBALLATA attività informativa sul progetto e i negozi aderenti

NEUTALIA
1 Punto informativo, gioco laboratorio “Giochiamo Riciclando” rivolto ai bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni che prevede la realizzazione di giochi portatili con materiali semplici e di recupero, per portare la sostenibilità sempre in tasca.

Per la gioia di tutti i bambini, non mancherà un pony dell’azienda agricola Love farm di Jerry Alotta.
In caso di pioggia l’evento sarà rimandato a domenica 21 aprile.

IL CALENDARIO
Il calendario della Primavera in fiore proseguirà con i seguenti appuntamenti

• sabato 27 aprile: Piazza San Giovanni - “Aria di primavera” - Mercatino dei fiori e di
prodotti a tema floreale a cura di Arti e Sapori di Nord Ovest;

• venerdì 10 maggio: piantumazione delle fioriere messe a disposizione delle scuole cittadine Speranza, Bertacchi, Bianca Garavaglia, De Amicis, Rossi;

• sabato 25 maggio: Piazza San Giovanni - “Aria di primavera” - Mercatino dei fiori e di
prodotti a tema floreale a cura di Arti e Sapori di Nord Ovest;

• venerdì 31 maggio: ore 11.00 intitolazione alla Guardia di Finanza, in occasione del 250° anniversario dalla fondazione del Corpo, dell’area verde recentemente oggetto di una manutenzione straordinaria che si trova fra le vie Orrù, Castelfidardo e viale Diaz, in fregio al Palazzo di Giustizia di Busto Arsizio;

 

AGENDA DEL VERDE PULITO
Con l’arrivo della primavera prendono il via anche le iniziative ecologiche inserite nell’ “AGENDA DEL VERDE PULITO 2024”, istituita dall’Amministrazione per creare una rete e un coordinamento tra le proposte di Associazioni, ONLUS, Istituti Scolastici che si impegnano a realizzare giornate di raccolta differenziata di rifiuti urbani.

L’Amministrazione, e in particolare il consigliere delegato al Verde ed Ecologia, Orazio Tallarida, ritiene infatti che queste iniziative rappresentino un’opportunità per sensibilizzare la cittadinanza rispetto ai temi ambientali, oltre che un modo per favorire la consapevolezza e il cambio di mentalità necessari per migliorare la tutela dell’ambiente. La realizzazione di un’agenda, oltre a garantire la pianificazione delle attività, favorirà la pubblicizzazione degli eventi e quindi la partecipazione dei cittadini, delle Associazioni locali e dei volontari, dando inoltre maggiore visibilità all'impegno profuso.

A seguito di avviso pubblico è stato predisposto il seguente calendario che tiene anche conto di ricorrenze nazionali e internazionali e a cui partecipa anche PICCOLO PRINCIPE con attività dedicate agli ospiti delle strutture.

• 28.04 in occasione della Giornata della Terra del 22 aprile -  CIRCOLO LAUDATO SI BUSTO ARSIZIO - GALLARATE e CIRCOLO LAUDATO SI SAN FRANCESCO BUSTO ARSIZIO
• 24.05 in occasione della Giornata europea dei Parchi - FONDAZIONE ENAIP sede di BUSTO ARSIZIO
• data da definirsi - I.C. Galilei
• 22.04, in occasione della Giornata della Terra, oltre a un evento in data da definire nel mese di maggio - I.C. Tommaseo
• 26 maggio- FEDERAZIONE ITALIANA DELLA CACCIA – BUSTO ARSIZIO
• 12.05– 28.07 (Giornata mondiale della conservazione della natura) - 07.09 – 28/29.09– 19.10 - PLASTIC FREE

Per lo svolgimento delle iniziative comprese nell’agenda, le associazioni potranno avvalersi del supporto di AGESP S.p.A., per la fornitura dei sacchi (ed eventuali contenitori carrellati), il prelievo dei rifiuti raccolti in modo differenziato e il successivo smaltimento, concordando preventivamente i punti di raccolta e le operazioni di ritiro.
Eventuali iniziative non inserite nell’AGENDA potranno comunque essere autorizzate, ma tutti gli oneri relativi alla fornitura dei sacchi (ed eventuali contenitori carrellati), nonché per il prelievo dei rifiuti raccolti in modo differenziato e il successivo smaltimento saranno a carico dei proponenti.

Ultima modifica il Martedì, 16 Aprile 2024 14:02