Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:News e Avvisi - Archivio»Innovazione digitale e tecnologica: il Comune avvia nuovi servizi a disposizione dei cittadini
Lunedì, 19 Aprile 2021 15:06

Innovazione digitale e tecnologica: il Comune avvia nuovi servizi a disposizione dei cittadini

app municipium Il percorso di digitalizzazione e di transizione digitale della Pubblica Amministrazione diventa sempre più concreto e anche il Comune di Busto Arsizio ha sviluppato un percorso di innovazione con l'attivazione delle nuove APP Municipium e APP-IO.
Come ha osservato l’assessore all’Innovazione Gigi Farioli nel corso della presentazione delle novità, “il periodo di pandemia ha costituito un’occasione per accelerare i progetti di digitalizzazione già previsti nel cronoprogramma delle attività e per incrementare gli investimenti per il miglioramento delle infrastrutture informatiche, anche dal punto di vista della sicurezza, e per attivare nuovi servizi a disposizione dei cittadini”.


APP MUNICIPIUM

Municipium, app del Gruppo Maggioli, è già attiva in più di 1000 enti italiani. E' disponibile gratuitamente per iOS e Android nei rispettivi store.

L’app offre ai cittadini la possibilità di ricevere informazioni sulle attività e sugli eventi istituzionali e comunicazioni istantanee con il sistema di notifiche push. News comunali ed eventi possono essere condivisi via sms, Whatsapp e social network direttamente dall’app.

Tramite App Municipium è stato inoltre avviato il nuovo servizio di certificazione che consente ai cittadini di poter ottenere in tempo reale un certificato demografico, valido ai fini di legge, in pochi click. È sufficiente autenticarsi tramite Spid e selezionare la tipologia di certificato richiesto, per ottenere il certificato sul proprio smartphone. Non servono più tessere o lettori collegati al computer, basta essere dotati di SPID per procedere con l'autenticazione.
Il servizio di certificazione online in mobilità tramite l’app si affianca a quello disponibile da tempo tramite il sito istituzionale che nel 2020 ha permesso di rilasciare 4.000 certificati “a distanza” (su 33.000 certificati in totale). E a breve sarà possibile chiedere i certificati in tabaccheria, come già succede a Milano: proprio oggi la giunta ha approvato una convenzione con la Federazione Italiana Tabaccai che permetterà ai tabaccai che aderiranno al servizio di rilasciare i certificati, liberando ulteriori spazi agli sportelli dell’anagrafe.
Il nuovo servizio di certificazione digitale permette non solo ai cittadini di accedere ai servizi di certificazione senza recarsi fisicamente agli sportelli, eliminando i tempi di attesa e riducendo i rischi di assembramento, ma anche agli addetti allo sportello di dedicare più tempo alle attività non digitalizzabili, come il rilascio delle carte d’identità elettroniche.

Proprio a proposito di quest’ultimo servizio, che in questi giorni è stato oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini per i lunghi tempi di attesa degli appuntamenti, l’assessore ha annunciato l’imminente apertura di un ulteriore sportello dedicato esclusivamente al rilascio delle carte d'identità presso l'ufficio anagrafico di Borsano. Sarà possibile prenotare l’appuntamento tramite questo sito  a partire dal pomeriggio di sabato 24 aprile. Questa iniziativa comporterà il rilascio di 96 carte d’identità elettroniche in più alla settimana. E non sarà l’unica novità per ridurre i tempi di attesa perché a breve sarà attivata l’apertura degli sportelli dell’anagrafe di via Fratelli d’Italia esclusivamente per il rilascio delle carte d’identità per due pomeriggi alla settimana. Un’iniziativa sperimentata con successo nei mesi autunnali che sarà appunto riproposta a breve.

APP IO

Sempre più diffusa sul territorio nazionale, IO è l’app che permette al cittadino, tramite autenticazione con Spid o carta d’identità elettronica, di accedere a comunicazioni personali inviate dalla pubblica amministrazione, e gestire in sicurezza i pagamenti di servizi pubblici.
Grazie al progetto di integrazione con la banca dati comunale, con il supporto del partner tecnologico Maggioli S.p.A., potranno essere inviati sulla App IO del singolo cittadino, messaggi di avviso per le scadenze della carta d’identità e rilascio della tessera elettorale e gli stati di avanzamento delle pratiche anagrafiche.

Ultima modifica il Lunedì, 19 Aprile 2021 15:13