Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Aree Tematiche»Servizi on-line»Pagamento infrazioni codice della strada

Pagamento infrazioni codice della strada

Informazioni utili

Sconto del 30% sulla sanzione prevista:


Chi commette un’infrazione può pagare la sanzione prevista con un importo ridotto del 30% se il pagamento è effettuato entro cinque giorni dalla contestazione, notificazione o dal ricevimento dell'accertamento di infrazione (avviso sul parabrezza).
Si tratta di un'opportunità che favorisce chi vuole mettersi subito in regola.
Le modalità per fruire di questa opzione variano a seconda del tipo di accertamento:

  • verbale di contestazione
  • accertamento di infrazione
  • verbale d’accertamento d’infrazione

 La riduzione del 30% NON si applica:

  • alle sanzioni pecuniarie delle violazioni che prevedono la sanzione accessoria della confisca del veicolo
  • alle sanzioni pecuniarie delle violazioni che prevedono la sanzione accessoria della sospensione della patente
  • alle sanzioni pecuniarie di Regolamenti Comunali (es. sosta di veicoli a motore sul verde) e di leggi diverse dal Codice della Strada.

Anche nel caso di ricorso si perde la possibilità della riduzione.

Normativa di riferimento


Decreto legge 69/2013, art. 20
Nuovo Codice della Strada, art. 202, comma 1

Accedi al servizio Pagamento infrazioni codice della strada

Ufficio di riferimento 
Polizia Locale - Sanzioni