Contenuto principale

Messaggio di avviso

Ti trovi qui:Aree Tematiche»Servizi on-line»stato civile

Visualizza articoli per tag: stato civile

E’ un servizio offerto alle persone residenti nel Comune di Busto Arsizio che non possono raggiungere l’ufficio di stato civile per gravi motivi di salute.
Con il servizio a domicilio è possibile, per il parente più prossimo al defunto, esprimere la propria volontà alla cremazione della salma.
In questo caso la persona deve essere in possesso della piena capacità di intendere e volere, anche se non in grado di apporre la propria firma per impedimento fisico o analfabetismo.

Informazioni utili

Come richiedere il servizio

L'istanza, redatta sull'apposito modulo "Modulo cremazione a domicilio", può essere presentata all’ufficio stato civile da un delegato della persona interessata.

All'istanza devono essere allegati i seguenti documenti:

  • documento di riconoscimento dell'interessato;
  • certificato medico dal quale risulti l'impossibilità a deambulare. Per i portatori di handicap o invalidi civili può essere esibita la documentazione rilasciata dalla Commissione medica. Il certificato non è necessario per le persone ospiti di strutture protette o degenti presso strutture sanitarie.

 

Tempi

L'accesso al domicilio dell'interessato viene concordato con il richiedente e viene effettuato dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 9.30 indicativamente entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta.

 

Costi

Per il servizio a domicilio è previsto un rimborso spese forfettario di euro 15,00.

La riscossione del rimborso, indicando la causale “Servizi Demografici a domicilio”,  mediante:

  • bollettino conto corrente postale n. 17581216 intestato al Comune di Busto Arsizio e consegna dell’attestazione di avvenuto pagamento al personale addetto, unitamente alla richiesta del servizio a domicilio;
  • bonifico bancario a favore del Comune di Busto Arsizio – Servizio di tesoreria al seguente identificativo IBAN IT80R0623022808000047292627 e consegna della ricevuta di eseguito bonifico bancario al personale addetto, unitamente alla richiesta del servizio a domicilio;
  • in contanti presso la Tesoreria del Comune di Busto Arsizio e consegna della reversale di avvenuto pagamento al personale addetto, unitamente alla richiesta del servizio a domicilio.

 

Modulistica
folder Stato Civile

Ufficio di riferimento
Stato Civile

Pubblicato in Stato Civile
Etichettato sotto
Giovedì, 26 Settembre 2019 13:12

Prenotazione appuntamenti ufficio stato civile

Il servizio consente di prenotare l'appuntamento per i seguenti servizi:

  • pubblicazioni matrimonio
  • accordi di separazione/divorzio
  • registrazione dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT)
  • giuramenti di cittadinanza
  • riconoscimenti
  • certificazioni
  • denunce di nascita

Per prenotare l'appuntamento occorre inserire i propri dati anagrafici e scegliere data e ora dell’appuntamento.

Esclusivamente per le denunce di nascita, nel caso non ci fosse disponibilità di appuntamento entri i 10 giorni successivi alla nascita, si prega di contattare l'Ufficio Stato Civile al n. 0331/390233

La conferma dell’appuntamento, unitamente ad un QR Code sarà trasmessa alla casella di posta elettronica indicata al momento della prenotazione.

Il giorno dell’appuntamento occorre presentarsi presso gli sportelli dei servizi demografici 10 minuti prima dell’orario previsto con la conferma dell'appuntamento certificata dal QR Code (stampata su carta o visualizzata tramite smartphone). Il numeratore presente presso l'ufficio emetterà il ticket per accedere agli sportelli.

Accedi al servizio Prenotazione appuntamenti ufficio stato civile

Causa emergenza epidemiologica da Covid-19, si comunica che i servizi verranno forniti esclusivamente su prenotazione.

Pubblicato in Servizi on-line
Etichettato sotto
Lunedì, 04 Dicembre 2017 13:00

Istanze on-line

Il servizio permette di effettuare in modalità digitale la presentazione delle domande connesse ai principali procedimenti amministrativi.

STATO CIVILE
- Richiesta concessione della sala di Villa Tosi per matrimonio/unione civile
- Richiesta di indicazione del nome in applicazione dell'art. 36 del D.P.R 3 novembre 2000 n. 396
- Richiesta concessione della sala del 'camino di Villa Calcaterra' per matrimonio/unione civile
- Richiesta concessione di un locale della sede comunale per matrimonio/unione civile

ELETTORALE
- Richiesta di iscrizione all'albo degli scrutatori
- Richiesta di iscrizione all'albo dei presidenti di seggio
- Richiesta di cancellazione dall'albo dei presidenti di seggio
- Richiesta di iscrizione all'albo dei giudici popolari
- Richiesta di cancellazione dall'albo dei giudici popolari

ANAGRAFE
- Richiesta di iscrizione nello schedario della popolazione temporanea

SERVIZI CIMITERIALI
- Richiesta dilazione di pagamento
- Richiesta rimborso per pagamento effettuato erroneamente

STIPENDI 
- Richiesta aliquota marginale IRPEF
- Comunicazione residenza
- Comunicazione CODICE IBAN

SEGRETERIA GENERALE 
- Richiesta di accesso agli atti e documenti amministrativi da parte dei Consiglieri Comunali

L'accesso al servizio è consentito tramite SPID (Sistema Pubblico di Identificazione Digitale).

Accedi al servizio Istanze on-line

Pubblicato in Servizi on-line
Lunedì, 04 Dicembre 2017 13:00

Certificazione on-line

Il servizio di certificazione on-line permette di evitare le code allo sportello e di richiedere e stampare comodamente da casa i certificati anagrafici e di stato civile, emessi con firma e timbro digitale, per sé e i componenti del proprio nucleo familiare.

Il servizio consente anche di stampare autocertificazioni/dichiarazioni sostitutive precompilate.

L'accesso al servizio è consentito tramite SPID il Sistema Pubblico di Identificazione Digitale, che permette di accedere ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione e dei soggetti privati aderenti con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Il collegamento sopra riportato indirizza al sito governativo che fornisce tutte le informazioni utili per richiedere e utilizzare lo SPID. 

Si possono richiedere i seguenti certificati:

  • certificato contestuale di famiglia (residenza – cittadinanza)
  • certificato di godimento dei diritti politici
  • certificato contestuale di singolo (residenza – cittadinanza – nascita)
  • certificato di residenza e cittadinanza
  • certificato di esistenza in vita
  • certificato anagrafico di nascita
  • certificato anagrafico di matrimonio
  • certificato di cittadinanza
  • certificato di stato di famiglia
  • certificato di residenza
  • certificato di stato libero
  • certificato di nascita (a partire dall'anno 1948)
  • certificato di matrimonio (a partire dall'anno 1988)
  • certificato di morte (a partire dall'anno 2000)

 Accedi al servizio Certificazione on-line

Pubblicato in Servizi on-line

Il servizio consente di ricevere le certificazioni di stato civile tramite spedizione postale. Sono erogati tutti i tipi di certificati, estratti e copie integrali.

La richiesta, redatta su apposito modulo (Richiesta di certificazioni di stato civile), unitamente ad una busta intestata ed affrancata per l’invio del certificato richiesto, deve essere inviata a:

COMUNE DI BUSTO ARSIZIO UFFICIO STATO CIVILE
VIA F.LLI D’ITALIA, 12
21052 – BUSTO ARSIZIO (VA)

Modulistica
folder Stato Civile

Ufficio di riferimento
Stato Civile

Pubblicato in Stato Civile
Etichettato sotto
Lunedì, 15 Aprile 2013 07:36

Certificati

Gli atti di Stato Civile sono pubblici (art.450 C.C.) ed il regime di pubblicità si estrinseca attraverso il rilascio di estratti e certificati.
Gli estratti possono essere rilasciati per riassunto, riportando le indicazioni contenute nell’atto stesso e nelle relative annotazioni, ovvero per copia integrale; in quest’ultimo caso, soltanto quando ne è fatta espressa richiesta da chi vi ha interesse, per interessi giuridicamente rilevanti, e comunque purché il rilascio non sia vietato dalla legge.
Gli atti fanno prova, fino a querela di falso, di ciò che l’ufficiale pubblico attesta essere avvenuto alla sua presenza o da lui compiuto (art.451 C.C.).

I certificati ed estratti di stato civile possono essere richiesti da chiunque, anche se intestati ad altre persone. I certificati ed estratti di nascita contenenti i dati relativi a paternità e maternità e le copie integrali possono essere rilasciati solo ai diretti interessati.

E' esclusa la possibilità di soddisfare a richieste di rilascio di atti di stato civile per finalità di ricerca storica o di ricostruzione di alberi genealogici, in quanto non costituiscono un interesse meritevole di tutela secondo l'ordinamento giuridico.

Vengono rilasciati presso l’ufficio stato civile:

Certificato ed estratto di nascita: il certificato di nascita attesta l'evento della nascita dell’intestatario (nome, cognome, data e luogo di nascita); l'estratto di nascita indica anche l'ora di nascita e può contenere eventuali annotazioni (matrimoni, divorzi, decesso, eventuali aggiornamenti di cittadinanza).

Certificato ed estratto di matrimonio: il certificato di matrimonio attesta l'evento del matrimonio (nomi e cognomi degli sposi, data e luogo del matrimonio);  l'estratto di matrimonio può contenere anche eventuali annotazioni (regime patrimoniale del matrimonio, divorzio, annullamento).

Certificato ed estratto di decesso: il certificato di decesso attesta l'evento del decesso dell’intestatario (nome, cognome, data e luogo di decesso);  l'estratto di decesso indica anche l'ora di decesso e può contenere eventuali annotazioni.

Copia integrale dell’atto di nascita: è la copia fotostatica della pagina del registro di nascita in cui è iscritto l’atto. La copia integrale riporta tutte le eventuali annotazioni presenti sull’atto di nascita e, per questo motivo, il suo rilascio è subordinato alla valutazione da parte dell’Ufficiale di Stato Civile  delle motivazioni giuridiche a sostegno della richiesta.

Copia integrale dell’atto di matrimonio: è la copia fotostatica della pagina del registro di matrimonio in cui è iscritto l’atto. La copia integrale riporta tutte le eventuali annotazioni presenti sull’atto di matrimonio e, per questo motivo, il suo rilascio è subordinato alla valutazione da parte dell’Ufficiale di Stato Civile delle motivazioni giuridiche a sostegno della richiesta.

Costo: i certificati di stato civile sono gratuiti.

NORMATIVA

Decreto del Presidente della Repubblica 3 novembre 2000 n. 396
Legge 29 dicembre 1990 n. 405 (art. 7)


Ufficio di riferimento
Stato Civile

Pubblicato in Stato Civile
Etichettato sotto